ISCRIVITI ALLA CGIL

Gli uffici fiscali CAAF CGIL sono a disposizione di lavoratori, disoccupati e pensionati per informazioni e assistenza sulla dichiarazione dei redditi.

PERMANE L’OBBLIGO A PRESENTARE IL MODELLO REDDITI (EX UNICO) PER I CONTRIBUENTI CHE:

  • presentano la dichiarazione per conto di un deceduto

  • hanno posseduto nell’anno relativo alla dichiarazione esclusivamente redditi diversi da quelli da lavoro dipendente, pensione ed assimilati (es.: lavoro autonomo occasionale, solo redditi da fabbricati, ecc.) e non hanno un sostituto d’imposta nel mese di giugno/luglio che possa effettuare i conguagli

  • risiedono all’estero

  • possiedono redditi che non possono essere dichiarati attraverso il Mod. 730

  • non sono in possesso del modello CU e pertanto dovranno autocertificare i redditi percepiti (es: a seguito del fallimento dell’azienda)

CREDITI
I soggetti che presentano il Modello
REDDITI (EX UNICO) con risultato a credito possono utilizzarlo per compensare eventuali imposte dovute (es. IMU) con modello F24 oppure chiederne il rimborso all’Agenzia delle Entrate

DOCUMENTI NECESSARI
OLTRE AI DOCUMENTI RICHIESTI per la compilazione del 730, è necessaria la certificazione attestante eventuali redditi esclusi dal 730 (es: partecipazione in società di persone).

Chiudi il menu