ISCRIVITI ALLA CGIL

Uno dei servizi più richiesti dai cittadini ai CAAF CGIL è l’assistenza nel calcolo e nella dichiarazione dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) che permette ai cittadini di accedere a prestazioni sociali o servizi di pubblica utilità (telefono fisso, luce, gas, ecc.) a condizioni agevolate.
L’
ISEE viene calcolato in base ai dati ricavati dalla Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU): un documento valido per tutti i componenti di una famiglia che va rinnovato ogni anno entro il 15 gennaio.
Particolari condizioni del nucleo familiare e prestazioni richieste condizionano l’
ISEE che prevede dunque diversi moduli di dichiarazione:

  • Dsu Mini/ISEE ordinario per un nucleo familiare standard, valido per la maggior parte delle prestazioni sociali.

  • ISEE sociosanitario per prestazioni di natura sociale e/o sanitaria ed ottenibile qualora vi siano disabili in famiglia per:

    – ricovero in strutture per i soggetti non autosufficienti;

    – prestazioni di assistenza domiciliare;

    – bonus per acquisti e/o servizi a favore dei disabili.

  • ISEE minorenni se si richiedono prestazioni rivolte a minori.

  • ISEE corrente basato sui redditi degli ultimi 12 mesi che tiene conto anche di eventi avversi come ad esempio la perdita del lavoro e/o una cospicua riduzione del reddito.

  • ISEE università per tutti gli studenti che intendono richiedere prestazioni di diritto allo studio.

  • ISEE integrativo per integrare un modello già presentato nel caso di variazioni dei dati forniti dall’Agenzia delle Entrate o dall’INPS.

VALIDITÀ E SCADENZA DELL’ISEE
L’ISEE è valido dalla data di presentazione della DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) fino al 15 gennaio dell’anno successivo.

Chiudi il menu